e-learning

L'importanza del e-learning

Oggi, più che mai, l’importanza dell’e-learning è fondamentale nella nostra società. Nel momento storico che stiamo vivendo, continuare il processo di apprendimento a distanza, non è mai stato così necessario.
Nonostante il fatto che questa metodologia di insegnamento e di apprendimento si sia imposta circa 20 anni fa, attualmente è il modello più utilizzato da chi si trova per cause di forza maggiore in casa, come tutti noi in questo particolare periodo.

Cosa intendiamo per e-learning

Una grande opportunità a distanza

L'e-learning consiste nella possibilità di apprendere per il tramite della tecnologia ed è un grosso vantaggio per tutti, sia per chi insegna sia per i discenti. Ed allora proliferano corsi, lezioni, video conferenze, seminari e la didattica, soprattutto quella delle scuole e delle università non si interrompe, continua il suo corso tenendo docenti e alunni in contatto quotidiano.
Grazie a questa opportunità che ci offre la tecnologia, perciò possiamo proseguire nello studio e negli approfondimenti, seppur a distanza.

Cosa significa il termine e-learning

I vantaggi nell'utilizzo dell'e-learning

Non tutti sono concordi sul significato del termine e-learning ma la tesi più accreditata è quella che la e, posta davanti a learning stia a significare experience, nella valenza di partecipazione attiva da parte di chi segue le lezioni che coinvolgono necessariamente, in quanto attive e stimolanti per il modo in cui sono realizzate e per la modalità di fruizione.
Qualunque sia il suo significato, in questo articolo mi soffermo su una serie di vantaggi nell'utilizzo dell'e-learning:

♦È accessibile a chiunque abbia una connessione stabile

♦Si può usufruire dell'e-learning non solamente in diretta ma anche quando si preferisce, essendoci la possibilità di accedere anche a contenuti video registrati in precedenza, da rivedere in ogni momento della giornata senza alcun vincolo orario.

♦Permette alle persone di non spostarsi da casa e di non essere costrette a viaggiare per raggiungere il posto di lavoro, la scuola o la sede in cui si sarebbe svolto il corso di aggiornamento. Ciò comporta un risparmio per tutti: per chi segue il corso, per i docenti e per le stesse aziende per le quali gli insegnanti lavorano.

♦Consente lo scambio di materiali multimediali e un’interazione maggiore tra le persone che partecipano, rispetto alle tradizionali modalità didattiche che conosciamo.

♦Recenti studi confermano che l’attenzione, l’apprendimento ed i risultati in termini di formazione e qualità del lavoro, sono migliorati rispetto alla formazione classica in presenza.

♦Consente di monitorare costantemente le attività che si svolgono soprattutto in presenza di verifiche e di test periodici.

♦Si adatta alla personalizzazione, nel senso che chiunque può approfondire singolarmente aspetti che possono essere interessanti per la propria formazione individuale.

♦Consente perciò di apprendere in modo autonomo

♦Dà modo di apprendere non solamente con un docente ma anche con un tutor che coordina le attività. Per tutti questi motivi, l'e-learning è non solo il modo più facile ed innovativo per apprendere in questo periodo ma lo sarà di sicuro anche per il futuro prossimo, proiettato verso nuovi orizzonti che la tecnologia e la formazione a distanza ci consentono di mettere in pratica.