Il matrimonio proprio come te l'eri immaginato

Se c’è un posto speciale per il tuo matrimonio, lo scoprirai leggendo.
Partiamo dalle tue esigenze e sarai tu stesso a trovare tutte le corrispondenze tra la tua idea e il posto di cui parleremo. Prima, però, iniziamo da te.
Hai sempre immaginato che il tuo matrimonio dovesse tenersi in uno luogo spazioso, con tanto verde intorno, dove le sale, allestite appositamente per la festa, non avessero una parvenza austera nè strascichi retrò o fuori moda; ti è sempre piaciuto pensare che quel giorno comunicasse l’idea di calore, come un abbraccio, e che tutti i tuoi ospiti andassero via con una bella immagine negli occhi del posto, della giornata, dei festeggiamenti.
Ora pensa ad una villa, distante da Lecce 50 chilometri e a breve distanza da Finibus Terrae, immagina un vecchio palazzo dell’ ‘800 dove la storia si è conservata intatta e il restauro operato è stato fatto con estrema attenzione al dettaglio, dall’interno all’esterno, ottenendo un perfetto mix tra antico e moderno. La struttura  della villa è imponente, le sale interne sono la  location adatta per ogni genere di festa e occasione tanto è grande la versatilità dell’allestimento, qui gli scatti fotografici, esattamente come i tuoi desideri, avranno background green grazie al giardino e all’agrumeto che circondano la villa e la presenza di una piscina scoperta.
Forse c’è tutto quello che serve per disegnare lo sfondo di una storia titolata “matrimonio a Sud”.
Se ti sembra di trovare molte connessioni tra pensiero immaginato e realtà, occorre dunque dirti il nome di questa speciale location: Villa Ciardo ad Alessano, sala ricevimenti Lecce tra le più antiche nel Salento.
Il posto si raggiunge facilmente percorrendo la superstrada Lecce-Santa Maria di Leuca, il paesino di Alessano ha varie “chicche” meritevoli di essere menzionate: qui è nato e cresciuto l’amatissimo vescovo Don Tonino Bello, la Chiesa Matrice vanta dipinti di scuola caravaggesca. Un paesino sì, ma visitarlo è come osservare il quadro di un Salento autentico: corti, palazzi monumentali, stradine e scorci, vita quotidiana.
Inoltre, a brevissima distanza, c’è Santa Maria di Leuca quel posto “mitico” dove i due mari, Ionio e Adriatico, si incontrano, qui dove è la fine della terra.
Non solo, per chi volesse soggiornare, Villa Ciardo dispone di quattro bellissime e confortevoli camere. Da qui muoversi alla scoperta del Salento, dall’entroterra alle coste, è semplice e agevole.