Motion graphic Milano: come diventare un progettista?

Cosa serve per diventare un progettista di motion graphics?

Oggi ci sono così tanti diversi tipi di designer là fuori - graphic designer, web designer, UI e UX designer - l'elenco sembra infinito.

E si stanno moltiplicando solo con il continuo sviluppo della tecnologia e dell'IT in generale.

La professione alla moda di motion graphic a Milano o solo motion designer. Essa è una nuova branca del design legata allo sviluppo rapido di nuove tecnologie.

La motion graphics è visibile praticamente in tutti gli aspetti della comunicazione: in TV, film, pubblicità, dalla splendida grafica mobile su molti siti Web alle app mobili. Per spiegare il lavoro in due parole: il design della motion graphics racconta una storia, che l'immagine statica non potrebbe mai.

Parliamo un po' di ciò di cui hai bisogno per impostare la tua carriera creativa nel progettista della grafica dei movimenti.

Motion Graphic: competenze necessarie

La conoscenza dell'arte tradizionale e classica è molto importante e utile durante il processo di progettazione e può darti l'opportunità di essere più creativo nel motion design. È molto facile disegnare le tue idee su carta, invece di costruire i loro modelli di computer, per vedere se funzionano bene. Gli schizzi vengono eseguiti più rapidamente, riservando uno spazio per il brainstorming di idee diverse.

Chiunque può imparare a utilizzare il software di sicuro, ma per creare grafica animata visivamente accattivante, le abilità artistiche fondamentali sono un must

Abilità di progettazione grafica

Le capacità di progettazione grafica sono fondamentali per un motion designer. Il motion design dà vita ad elementi statici grafici usando l'animazione. Avere le competenze del graphic design può davvero aiutare a far funzionare il tuo motion design.

Se sei un libero professionista, probabilmente ti verrà chiesto non solo di animare gli elementi grafici, ma anche di crearli. Certo, potresti lavorare in un'azienda, dove i tuoi compiti sono semplicemente prendere l'elemento grafico creato da altri designer e animarli. Ma chi lo sa? Saper spostare elementi 2D è un'altra cosa, ma essere in grado di crearli è fondamentale per il tuo successo

Motion Graphic: quali sono i software utilizzare?

Le abilità artistiche fondamentali sono indispensabili, ma in questo secolo di tecnologia non possiamo fare a meno dei software di animazione. Devi avere un grande occhio artistico come motion designer e saper utilizzare software come After Effects, Cinema 4D, Final Cut Pro, Illustrator, Photoshop e Premiere Pro. Ma è anche importante avere una solida conoscenza delle basi dell'animazione.

Solida comprensione dell'animazione

Come motion designer, devi essere in grado di dare vita agli elementi 2D attraverso l'animazione. Per fare ciò è necessaria una forte conoscenza di come animare elementi 2D. L'animazione in movimento non è limitata con pochi fotogrammi chiave. Devi conoscere i fondamenti dell'animazione e come si muovono le cose. Questo è fondamentale per creare un lavoro coinvolgente e piacevole

Una comprensione della teoria dei colori

Qualsiasi designer dovrebbe avere una forte conoscenza della teoria del colore, in particolare il progettista di motion graphics. Dovresti capire la psicologia secondo la teoria del colore. Conoscere in che modo i colori influenzano diversi stati d'animo e sentimenti nel pubblico.

Devi trasmettere idee e sentimenti attraverso il colore. Qual è il messaggio del set di colori scelto? Forza? Furia? Tutte queste domande possono determinare la tavolozza dei colori del tuo progetto. Ad esempio, se stai creando una grafica animata sull'autunno, difficilmente raccoglierai blu, grigio e bianco. Questo lo farebbe sentire come l'inverno

Comunicazione interpersonale

La comunicazione interpersonale non è correlata alle tue effettive capacità di progettazione, giusto? Sbagliato. La comunicazione interpersonale è ancora altrettanto importante.

I grandi progetti di movimento iniziano con la comunicazione. Parlare con il cliente e con il direttore creativo in modo appropriato richiede abilità comunicative interpersonali. Ricorda anche che i clienti non sono designer, quindi spetta a te comunicare le tue idee in modo chiaro e comprensibile. Un bravo motion designer deve essere in grado di spiegare le proprie idee a clienti o datori di lavoro.